Menu Filter
Filter Listings
Resize Me
    • ANNO DI COSTRUZIONE: 0
    • TIPOLOGIA: Cava
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Rovina
    • ANNO DI COSTRUZIONE: 0
    • TIPOLOGIA: Cava
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Abbandonato
    • ANNO DI COSTRUZIONE: 1931
    • TIPOLOGIA: Fabbrica
    • TIPOLOGIA: Villa
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Abbandonato

    Per un centro studi e museo sull'architettura razionalista. Sono Luigi Matteoni appassionato di architettura del 900. Sono venuto a conoscenza dello stato di degrado in cui versa la Villa dei Direttori dello zuccherificio di Sermide, quindi ho pe [...]

    View more Show on map
    • ANNO DI COSTRUZIONE: 1905
    • TIPOLOGIA: Fornace
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Rovina

    Costruita nel 1905 in funzione dello zuccherificio, rimase in servizio per circa 50 anni. Negli anni Trenta al suo interno fu impiantata una fabbrica di ceramiche che lavorò per qualche anno, utilizzando terra rossa del Lamone: era gestito da Dino R [...]

    View more Show on map
    • ANNO DI COSTRUZIONE: 1950
    • TIPOLOGIA: Fabbrica
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Abbandonato

    Lungo la strada statale 610, immediatamente a nord- est di Conselice si incontra la fabbrica della carta, posta su un vasto lotto di forma trapezoidale compreso tra lo scolo consorziale Zaniolo e la strada che, in questo punto , corre accanto al Cana [...]

    View more Show on map
    • ANNO DI COSTRUZIONE: 1954
    • TIPOLOGIA: Fabbrica, Magazzino
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Abbandonato

    L’imponente Manifattura Tabacchi, progettata da Pier Luigi Nervi nei primi anni Cinquanta, è un capolavoro dell’architettura industriale italiana. Oltre centomila metri quadri di superficie, gran parte dei quali vincolati, in attesa di riqualifi [...]

    View more Show on map
    • ANNO DI COSTRUZIONE: 1901
    • TIPOLOGIA: Officina
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Sottoutilizzato

    Le Officine Meccaniche Italiane S.A., meglio note come Officine Meccaniche Reggiane erano un'azienda italiana nata all'inizio del Novecento per la produzione ferroviaria, proiettili d'artiglieria e aerei da combattimento divenuta famosa, sul finire d [...]

    View more Show on map
    • TIPOLOGIA: Altro
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Abbandonato

    Correva l’anno 1995 e Maska, con il maglificio Cemar di Reggiolo, aveva un giro d’affari di 133 miliardi di lire e 300 dipendenti. Guidata da Renzo Crotti, proprietario e amministratore unico, l’azienda di Scandiano era il gruppo numero due d [...]

    View more Show on map
    • TIPOLOGIA: Cava
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Abbandonato

    Le cave, a poca distanza l'una dall'altra, si trovano nel comune di Rimini, procedendo da San Martino dei Mulini verso Santarcangelo di Romagna. L'accesso è consentito da una strada sterrata su Via Trasversale Marecchia, subito prima del cavalcavia [...]

    View more Show on map
    • TIPOLOGIA: Fabbrica

    L'Unione fu il primo e il più grande stabilimento della Falck. Fra il 1908 e il 1910 all'Unione funzionavano già due forni Martin-Siemens, diventati sei nel 1934. Agli inizi degli anni '50 i lavoratori impiegati all'Unione erano 4600, scesi a 3700 [...]

    View more Show on map
    • TIPOLOGIA: Fabbrica

    La Ercole Marelli e la Magneti Marelli furono le prime fabbriche a chiudere nel 1983/84. Allora la priorità era arrestare il declino economico e, pur non essendosi ancora sviluppata una sensibilità per il patrimonio industriale, il nuovo edificio d [...]

    View more Show on map
    • TIPOLOGIA: Fabbrica

    [...] Una volta entrati dal grande cancello dello stabilimento,‭ ‬che dà sul lungo Viale Italia di Sesto San Giovanni,‭ ‬siamo stati accompagnati all'interno del grande T5,‭ ‬che disponeva un tempo di due forni elettrici da‭ ‬120‭ [...]

    View more Show on map