Menu Filter
Filter Listings
Resize Me

Totally Terrae è il viaggio nell’entroterra romagnolo alla scoperta di alcune architetture del razionalismo italiano, oggi in abbandono o interessate da progetti di recupero. Spazi privati o edifici pubblici dalle linee sobrie, nei quali la funzione era predominante sulla forma, che rimangono a testimonianza di un’epoca di grandi avvenimenti politici e cambiamenti sociali.

Un itinerario che invita ad allontanarsi dalla costa di Totally Riviera e a spingersi sino alle vallate generose, ai confini con la Toscana.

totally-TERRAE-fronte

    • TIPOLOGIA: Sede Istituzionale
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Abbandonato

    Nei primi anni trenta una costellazione di case del fascio punteggiò tutto il territorio della provincia di Forlì. Le diverse dimensioni delle costruzioni rispondevano alle reali esigenze di ogni singola località e, per quanto modesta, la casa [...]

    View more Show on map
    • ANNO DI COSTRUZIONE: 1939
    • TIPOLOGIA: Altro
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Sottoutilizzato

    La centrale di sollevamento dell’Acquedotto Spinadello è un’importante opera idraulica, inaugurata nel 1939 e attiva fino al 1986, che garantiva la fornitura idrica dei comuni di Lugo, Cotignola, Bertinoro e Forlimpopoli. L'acqua veniva prele [...]

    View more Show on map
    • ANNO DI COSTRUZIONE: 1931
    • TIPOLOGIA: Chiesa
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Sottoutilizzato

    A pochi chilometri dal centro abitato di Mercato Saraceno, la strada sale dal Ponte Nuovo in un vero e proprio tunnel scavato tra alberi e cespugli sino ad arrivare a Paderno. Paese natale di Augusta Bondanini, moglie di Arnaldo Mussolini, Paderno [...]

    View more Show on map
    • ANNO DI COSTRUZIONE: 1938
    • TIPOLOGIA: Trasformazione
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Abbandonato

    Se potessero parlare, i grandi tigli di Viale Roma racconterebbero buona parte delle vicende legate alla distilleria Orbat.  Le chiome, che crescono indisturbate dagli anni '50, hanno infatti la visuale dei 30 ettari circa su cui sorgevano la distil [...]

    View more Show on map
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Sottoutilizzato

    Il deposito di Largo Savonarola fu costruito nel 1935 dalla Società Italiana Trasporti Automobilistici, appartenente al gruppo FIAT, su espressa richiesta dell'allora Capo del Govern0 per ovviare alle difficoltà dei collegamenti fra Forlì, le sue [...]

    View more Show on map
    • ANNO DI COSTRUZIONE: 1937
    • TIPOLOGIA: Villa
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Sottoutilizzato

    Costruita nella seconda metà degli anni Trenta per volere di Vito Mussolini (figlio del fratello del duce Arnaldo) Villa Teodorani sorge su una porzione di terreno su cui in precedenza era stato costruito il campo da tennis di famiglia. Nel 1936 [...]

    View more Show on map
    • ANNO DI COSTRUZIONE: 1937
    • TIPOLOGIA: Scuola
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Abbandonato

    L'edificio fu solennemente inaugurato dalle visite di Rachele Mussolini nel novembre 1937 e della Regina d'Italia Elena, nell'ottobre 1938. Il complesso progettato dall'ingegnere G. Savini è articolato in tre blocchi che avvolgono una corte interna [...]

    View more Show on map
    • ANNO DI COSTRUZIONE: 1930
    • TIPOLOGIA: Colonia
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Abbandonato

    La Colonia di Castel Raniero e il suo parco hanno un valore ambientale e architettonico impareggiabile: l’edificio in stile Liberty sorge infatti in mezzo a un’area di enorme pregio paesaggistico. Fino agli  anni Ottanta è stata usata per i fi [...]

    View more Show on map
    • ANNO DI COSTRUZIONE: 1935
    • TIPOLOGIA: Fabbrica
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Rovina

    Agli inizi degli anni Trenta Benito Mussolini volle collocare a Predappio una fabbrica aeronautica diretta dal famoso ingegnere Gian Battista Caproni. La nuova fabbrica "Aeronautica Predappio" venne impiantata su un area dove pochi anni prima la S [...]

    View more Show on map
    • ANNO DI COSTRUZIONE: 1938
    • TIPOLOGIA: Villa
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Abbandonato

    Edificio ad uso residenziale in stile Razionalista. Restaurata tra il 1936 ed il 1938 dagli architetti Piero Bottoni e Mario Pucci. La restaurazione ha inglobato in una struttura di cemento armato un casotto di caccia del 1700.  Distrutta durante il [...]

    View more Show on map
    • ANNO DI COSTRUZIONE: 1930
    • TIPOLOGIA: Sanatorio
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Abbandonato

    Ospedale sanatoriale per ammalati di tubercolosi. Costruito nella prima metà degli anni ’30 il sanatorio di Montecatone venne inaugurato da Benito Mussolini 25 Ottobre 1936. Il Sanatorio era costituito da tre padiglioni distinti uno per i solda [...]

    View more Show on map
    • ANNO DI COSTRUZIONE: 1937
    • TIPOLOGIA: Sede Istituzionale
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Sottoutilizzato

    Costruita su progetto dell'arch. Arnaldo Fuzzi dal 1934 al 1937, la Casa del Fascio di Predappio fu progettata seguendo i dettami dell'architettura italiana che  trovava nelle opere di M. Piacentini la più autorevole espressione. L'edificio è c [...]

    View more Show on map