Menu Filter

Inno al perdersi

Esercizi di disorientamento urbano

22 – 27 maggio 2024
Diffusamente in Romagna

Torniamo a perderci con sei azioni che mettono in connessione IN LOCO. Il Museo Diffuso dell’Abbandono e i suoi itinerari in una riflessione sul passato, il presente e il futuro del nostro territorio.

Mentre la memoria viene abbattuta, la natura si rivolta e i vecchi incubi riprendono vita, andiamo in cerca degli echi di un passato che svanisce sotto i nostri occhi, per non dimenticare quello che siamo stati e provare a perderci, di nuovo, fra ricordi, testimonianze, suggestioni e sogni.
E se per trovare la via dovessimo andare alla deriva?


Programma

Mercoledì 22 maggio, ore 18.00 – 22.00
@EXATR | Piazzetta Savonarola, Forlì

I ricordi si depositano / proiezioni, incontri, memorabilia
Insieme a EXATR e gli ex lavoratori del Deposito

Una serata dedicata alle storie e alle memorie della SITA, durante la quale sarà possibile vedere il lungometraggio L’Italia in viaggio. SITA… e la corsa continua, scoprire le memorabilia, i ricordi del Deposito di Forlì e ascoltare i racconti dei suoi ex lavoratori.

18.00 – Apertura saracinesche
19.00 – Allestimento parlante insieme agli ex lavoratori di Atr
21.00 – Proiezione del lungometraggio L’Italia in viaggio. SITA… e la corsa continua con Gabriele Grementieri

// 18.00 – 22.00 baretto indeciso //


Giovedì 23 maggio, ore 18.00 – 00.00
@EXATR | Piazzetta Savonarola, Forlì

Requiem / proiezioni, suoni, mostra
Insieme ad Adriano Zanni

A pochi giorni dalla loro demolizione, che lascia in Darsena un deserto, un requiem per le torri Hamon dell’ex raffineria SAROM composto da suoni, video, foto, talk e la proiezione speciale – in occasione dei 60 anni dalla sua uscita – de Il Deserto Rosso di Michelangelo Antonioni.

18.00 – Apertura saracinesche
18.30 – Visita guidata alla mostra fotografica Sites forsaken then forgotten con Adriano Zanni
19.30 – Performance Red desert chronicles di Adriano Zanni
21.00 – Proiezione de Il Deserto Rosso, di Michelangelo Antonioni
Dopo il film, talk con Matteo Lolletti (regista e documentarista), Claudio Angelini (direttore Città di Ebla),  Francesca Santarella (Italia Nostra), Alberto Giorgio Cassani (docente di Elementi di architettura e urbanistica).

// 18.00 – 00.00  baretto indeciso //


Venerdì 24 maggio, ore 21.00 – 00.00
@EXATR | Piazzetta Savonarola, Forlì

Serata memorabile / clubbing
DJ set con Rikipicchi e Ianiero, insieme a Magma

Rikipicchi e Ianiero scavano nella memoria sonora e visiva nelle discoteche della Riviera romagnola, oggi abbandonate, guidando EXATR in un viaggio con destinazione sconosciuta. Non un revival, ma una lettura in chiave attuale di un momento unico e irripetibile nella storia della musica in Romagna.

21.00 – 00.00 DJ set

// 21.00 – 00.00 baretto indeciso //


Sabato 25 maggio, ore 14.30 – 19.30 [RINVIATO] Domenica 30 giugno, ore 14.30 – 19.30
@Spiaggia libera Colonia Bolognese | Via Principe di Piemonte 56, Rimini

Colonie in aria / aquiloni, giochi, letture, visite guidate
Insieme a Il Palloncino Rosso e Artevento Cervia Aquiloni dal Mondo APS
In collaborazione con Rimini Terme e Blue Beach

Giocare diventa un’opera collettiva che rilegge le colonie al mare costruite durante il regime fascista, colorandole e facendole volare. Fra aquiloni, giochi sulla sabbia, letture e foto, riporteremo in vita uno dei luoghi simbolo delle vacanze in Riviera.

14.30 – 19.30
Mostra fotografica “Intorno alle colonie. Storia e storie della Bolognese e Novarese” a cura de il Palloncino Rosso;
Area lettura, giochi in spiaggia, merenda.

15.00 – 18.30
Installazione eolica e laboratori per bambini/e a cura di Artevento Cervia Aquiloni dal Mondo APS.
I laboratori sono organizzati in 3 turni (15:30, 16:30, 17:30) per un massimo di 15 bambini/e.

17.00
Tour guidato e visita alla mostra “Intorno alle colonie – Storia e storie di Bolognese e Novarese”, a cura di Silvia Capelli – architetta e volontaria del Palloncino Rosso – e ⁠Luca Villa – ricerca fonti, coautore mostre e volontario del Palloncino Rosso. Tempo stimato: 45 min. Punto di incontro: parcheggio libero Bolognese.

Prenotazione consigliata:
https://forms.gle/6YCNXwxymjobuPo28

 

   


Domenica 26 maggio, ore 9.30 – 16.00 [RINVIATO] in via di definizione
@San Paolo in Alpe | Santa Sofia

In cammino nella Romagna appenninica / escursione
Insieme ad Agriturismo il Mulino e Tour de Bosc

Partendo dal borgo di Ridracoli, escursione fino all’altopiano di San Paolo in Alpe. Luogo simbolo del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, ascolteremo la sua storia lungo i sentieri un tempo percorsi dalle donne e gli uomini che hanno fatto la storia della Romagna appenninica e non solo.

Itinerario: Ridracoli – Valdoppia – San Paolo – Ridracoli
Lunghezza: circa 12 km, dislivello 800 m
Ritrovo ore 09.30 presso Ridracoli

Prenotazione obbligatoria:
https://forms.gle/KMpbYhFmqarNkXYk8


Lunedì 27 maggio, ore 18.00 – 22.00
@Villa Muggia | Via Bel Poggio 4, Imola

Barocco / concerto, visite guidate
Clavicembalo Filippo Pantieri, soprano Marina Maroncelli
Insieme a Segni del Moderno

Un concerto di musica barocca per ricordare le origini settecentesche della villa resa poi unica dall’intervento dell’architetto Piero Bottoni.
Sono previste visite guidate all’esterno dell’edificio insieme a Segni del Moderno.

18.00 – apertura di Villa Muggia e aperitivo a cura de La Via del Colle
18.30 – visita guidata a cura di Segni del Moderno
19.30 – concerto con Filippo Pantieri e Marina Maroncelli (Ensemble Sezione Aurea)

Prenotazione consigliata:
https://forms.gle/YM8w19VL4X6AEyrU7


Gli ingressi al festival sono a offerta libera e consapevole.


Inno al perdersi è parte di IN LOCO 2024

A cura di Spazi Indecisi

Insieme a EXATR

Con il sostegno di:
Comune di Forlì, Regione Emilia Romagna, Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, Romagna Acque | Società delle Fonti

There are no responses so far.