Menu Filter
Filter Listings
Resize Me

dove-mappa-2-01

DO.VE. è l’itinerario che lega arte contemporanea e spazi in abbandono. Acronimo di dotted venue, è un percorso per il quale otto giovani artisti, diretti da Patrizia Giambi, sono stati invitati a creare opere in altrettanti spazi abbandonati, dismessi o deantropizzati rimasti oggi a testimonianza di storia e cultura della Romagna.

L’arte contemporanea è stata il veicolo con il quale investigare il potenziale estetico e la capacità narrativa dei luoghi oggetto dell’itinerario, con il tentativo di riportarli nell’immaginario collettivo attraverso interventi unici elaborati in stretta connessione con il contesto.

Dopo l’allestimento della prima mostra forlivese (dal 14 al 24 maggio 2015) le opere sono ora esclusivamente visibili attraverso i QR-code posti nelle vicinanze degli spazi stessi.

    • ANNO DI COSTRUZIONE: 1794
    • TIPOLOGIA: Chiesa
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Rovina

    La nuova chiesa, costruita tra il 1791 e il 1794, venne edificata con tre altari che modificarono la  struttura primaria che aveva un solo altare e quadri di santi alle pareti. Foto Filippo Venturi Foto Filippo Venturi Foto Renè Ruis [...]

    View more Show on map
    • TIPOLOGIA: Villa

    Una villa di pregio il cui bel colore rosso mattone spicca nel grigio del traffico in cui è stata inghiottita. Attualmente è in vendita. Foto Filippo Venturi Foto Filippo Venturi Scopri l’opera di Elena Hamerski inquadrando con il [...]

    View more Show on map
    • ANNO DI COSTRUZIONE: 1966
    • TIPOLOGIA: Discoteca
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Sottoutilizzato

    Era il 1966 quando il proprietario del Woodpecker, spinto da questioni d’affari, pensò di spostare il night dalla città al luogo dove si trova ora, sull’Adriatica, isolato in mezzo a un territorio indeciso. L’architetto Filippo Monti racc [...]

    View more Show on map
    • ANNO DI COSTRUZIONE: 1733
    • TIPOLOGIA: Chiesa
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Rovina

    Il monastero, passato dall'ordine di San Marco all'ordine dei camaldolesi tra Quattrocento e Cinquecento e già citato in un documento del 1241, ha fondazione incerta. Il monastero di Scardavilla di sotto, con la chiesetta di Santa Maria, è da quas [...]

    View more Show on map
    • TIPOLOGIA: Cimitero
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Rovina

    Un cimitero di collina che osserva il passare delle stagioni con immutabile attenzione.   Scopri l’opera di Francesco Selvi inquadrando con il tuo dispositivo mobile il QR code del progetto IN LOCO che trovi nelle vicinanze della cimiter [...]

    View more Show on map
    • TIPOLOGIA: Serra
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Abbandonato

    La natura selvaggia dentro le serre dove un tempo si coltivavano orchidee apprezzate a livello mondiale.   * Scopri l’opera di Maurizio Mercuri inquadrando con il tuo dispositivo mobile il QR code del progetto IN LOCO che trovi nelle vic [...]

    View more Show on map
    • TIPOLOGIA: Silos
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Abbandonato

    Una moderna Stonehenge che si innalza su un area in attesa da tempo di essere riqualificata. Foto Filippo Venturi Foto Filippo Venturi Scopri l’opera di Stefano Ricci inquadrando con il tuo dispositivo mobile il QR code del progetto [...]

    View more Show on map
    • ANNO DI COSTRUZIONE: 1937
    • TIPOLOGIA: Scuola
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Abbandonato

    L'edificio fu solennemente inaugurato dalle visite di Rachele Mussolini nel novembre 1937 e della Regina d'Italia Elena, nell'ottobre 1938. Il complesso progettato dall'ingegnere G. Savini è articolato in tre blocchi che avvolgono una corte interna [...]

    View more Show on map
    • ANNO DI COSTRUZIONE: 1938
    • TIPOLOGIA: Villa
    • STATO DI CONSERVAZIONE: Abbandonato

    Edificio ad uso residenziale in stile Razionalista. Restaurata tra il 1936 ed il 1938 dagli architetti Piero Bottoni e Mario Pucci. La restaurazione ha inglobato in una struttura di cemento armato un casotto di caccia del 1700.  Distrutta durante il [...]

    View more Show on map